Violino

Docenti:

Zakhar Bron
Maurizio Sciarretta

Oleksandr Semchuk
Ksenia Milas

Il Corso Triennale di perfezionamento di violino ha l’obiettivo di formare figure altamente professionali con solide competenze tecniche ed artistiche. Gli obiettivi formativi sono orientati alla costituzione di una figura artistica che abbia gli strumenti specifici per intraprendere la carriera solistica e/o cameristica con i requisiti e le conoscenze necessarie per affrontare, gestire e sostenere l’evento concertistico ad alto livello. Conseguentemente agli obiettivi formativi dei Corsi l’esibizione pubblica è considerata momento fondamentale del percorso didattico.

REQUISITI PER ACCEDERE AI CORSI
L’accesso all’Accademia in qualità di studenti effettivi avviene tramite il superamento di un Esame d’ammissione, secondo le modalità previste dai relativi bandi. I corsi di Alto Perfezionamento di Violino hanno un unico indirizzo per gli studenti, quello solistico-concertistico, che prevede due livelli con rilascio del relativo diploma: ordinario e master.
La qualifica di master viene riconosciuta per meriti particolari dalla commissione, a maggioranza assoluta, durante gli esami di verifica annuale. Gli studenti così qualificati sono esonerati dal pagamento della quota annuale d’iscrizione.
È possibile accedere ai corsi anche come allievi uditori tramite la presentazione alla segreteria di una semplice domanda scritta. Gli uditori possono assistere alle lezioni di violino, nonché a tutte le attività dell’Accademia,previa autorizzazione dei singoli docenti. Gli uditori che volessero partecipare ai seminari in qualità di esecutori dovranno richiedere per iscritto l’autorizzazione alla Direzione, la quale si riserva la facoltà di effettuare un’ audizione. Gli uditori non sono autorizzati a scrivere nel proprio curriculum di essere o essere stati studenti dell’Accademia.

TIPOLOGIA DEI CORSI
– corso triennale di perfezionamento di violino: aperto a studenti in possesso del titolo di Diploma di Conservatorio (vecchio ordinamento – triennio di primo livello), o, in assenza di tali titoli, un llivello formativo che sia considerato dalla commissione idoneo e compatibile con il corso di eccellenza. Ogni eccezione siffatta dovrà essere valutata da una Commissione.
– corso pluriennale di violino: per studenti fino al raggiungimento del Diploma di Conservatorio. Il nucleo di giovani esecutori svolgerà un’attività parallela a quella degli allievi del corso triennale ponendo le basi per una continuità didattica all’interno dell’Accademia.

Il piano di studi del Corso Triennale di Perfezionamento di Violino prevede per ogni anno lo studio di:
• due programmi da recital;
• due brani per violino e orchestra;
• due pezzi virtuosistici;
• un brano dal repertorio contemporaneo.
Tutti i brani, ad eccezione delle sonate e del pezzo contemporaneo, devono essere eseguiti a memoria.

Il Corso Pluriennale di Violino è rivolto a studenti non ancora in possesso del titolo di Diploma di Conservatorio e ha l’obiettivo di fornire loro le competenze tecniche e interpretative per completare ad alto livello il proprio percorso di studi.

Il piano di studi del Corso Pluriennale di Violino prevede per ogni anno lo studio di:
• un programma da recital
• un brano per violino e orchestra
• un concerto romantico per violino e orchestra
• un pezzo virtuosistico
• un brano dal repertorio contemporaneo

ESAMI TECNICI ED ESECUZIONI A SCOPO DIDATTICO
Durante l’Anno Accademico sono previste un minimo di quattro esecuzioni pubbliche: due concerti accademici e due esami tecnici, alla presenza di una commissione valutatrice.
– i due esami tecnici si svolgeranno durante l’ultimo stage di novembre e il penultimo stage di maggio (vedi piano studi);
– le due esibizioni pubbliche facenti parte di programma scolastico sono obbligatorie per ogni studente, una nel primo stage di dicembre e una nel mese maggio.
Tutti gli studenti del Corso devono obbligatoriamente partecipare ai concerti accademici e saranno tenuti ad eseguire i brani studiati durante l’anno. Ai migliori allievi sarà proposta la possibilità di eseguire un concerto recital (vedi Esercitazioni e Concerti).
Gli esami tecnici consistono nell’esecuzione di una scala completa estratta al momento (maggiore, minore, arpeggio, doppie corde – terze, seste, ottave, ottave diteggiate e decime) e di due studi (Paganini, Mazas, Dont, Kreutzer, Wieniawski ecc. compatibilmente con il livello di ciascuno studente). Le scale a corde semplici e gli arpeggi devono essere eseguiti in due arcate, le scale a corde doppie dovranno essere eseguite almeno legate “a quattro”. L’intero esame deve essere eseguito a memoria.

Per passare all’anno di studi successivo è necessario superare l’esame di verifica annuale che prevede un programma che verrà concordato col docente

LEZIONI\FREQUENZA
Le lezioni, individuali o collettive a seconda dell’insegnamento, si svolgono di norma nel periodo compreso tra ottobre e giugno.
La cadenza mensile delle lezioni è gestita sulla base del seguente monte-ore del corso frequentato:
– Corso Triennale un minimo di 5 ore mensili di 60 min. ciascuna, per un totale annuo di 40 ore;
– Corso Pluriennale un minimo di 5 ore mensili di 60 min. ciascuna, per un totale annuo di 40 ore.

NUOVI INGRESSI
La frequenza dei corsi è a numero chiuso, i candidati saranno ammessi in base alla graduatoria stilata durante l’esame d’ammissione.
In caso di richieste documentate e di rilevante interesse, l’esame potrà essere effettuato durante l’anno accademico ma l’ammissione sarà comunque condizionata dalla graduatoria.

DATE E DOCUMENTI PER LE SESSIONI E GLI ESAMI DI AMMISSIONE

L’esame di ammissione avviene tramite audizione il cui programma deve prevedere l’esecuzione di:
– per il corso triennale di alto perfezionamento di violino:
• un brano per violino solo a libera scelta
• un brano per violino con accompagnamento del pianoforte a libera scelta.

– per il corso pluriennale di violino:
• un brano per violino solo a libera scelta
• un brano per violino con accompagnamento del pianoforte a libera scelta.

QUOTE CORSI:
Il corso Triennale ha un costo annuo di 2250,00€
Il corso Pluriennale ha un costo annuo di € 1900,00€
Il pagamento, diviso in due rate, deve essere effettuato come segue:
Prima rata con scadenza al 15 ottobre di ogni anno accademico.
Seconda rata con scadenza al 15 febbraio di ogni anno accademico.