< Torna all'archivio

ANDREA MANCO

Ha studiato al Conservatorio di Lecce sotto la guida di L. Bisanti. Si è perfezionato all’Accademia di Imola con Persichilli, Mercelli e Cambursano, a Firenze con Marasco e al “Conservatoire Superieure de Musique” di Ginevra con Jacques Zoon. Considerato uno dei più brillanti flautisti della sua generazione, ha ottenuto premi nei maggiori concorsi internazionali. Nel 2002 è stato scelto da Riccardo Muti come primo flauto dell’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini”. Nel 2003, a soli 20 anni, ha ottenuto il posto di primo flauto nell’Orchestra del Teatro Regio di Torino. Nel 2014 ha vinto il concorso per primo flauto nell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Insegna Flauto all’Accademia Pianistica di Imola.

*Dipartimento di Flauto