Dal 16 al 30 luglio torna il Summer Festival: due settimane di alta formazione e concerti

SUMMER SCHOOL – CONCERTI – “PREMIO CITTÀ DI IMOLA”:

GRANDI ARTISTI E GIOVANI TALENTI IN PRIMO PIANO PER DUE SETTIMANE DI CONCERTI E DIDATTICA PIANISTICA E DA CAMERA

 

Dal 16 al 30 luglio 2019 Imola torna a essere punto di riferimento estivo  della musica pianistica e cameristica internazionale. Due settimane di alta formazione musicale e di concerti porteranno ad Imola i migliori giovani talenti da tutto il mondo, unitamente ad acclamati artisti.
È l’ottava edizione dell’Imola Summer Piano Academy and Festival, la rassegna ideata e curata dall’Accademia Pianistica di Imola con la  “formula doppia” che unisce una Summer School didattica con i docenti dell’Accademia ad una densa serie di Concerti pomeridiani e serali.

Nella Summer School (Academy) sono previste delegazioni di giovanissimi musicisti selezionati in Cina, Giappone, Belgio, Australia e Stati Uniti grazie a progetti strutturati e consolidati nel corso degli anni dall’Accademia imolese, un’istituzione che si pone in controtendenza rispetto al fenomeno nazionale della fuga di talenti e i cui allievi provengono da oltre 40 nazioni di tutti i continenti (dato dell’ ultimo quinquennio). Il Summer Festival è nato come format innovativo di ricerca e sviluppi in ambito didattico per l’Accademia ed accoglie quest’anno 5 progetti strutturati di internazionalizzazione: Imola/Cina, Imola/Giappone, Imola/Princeton, Imola/Olanda, Imola/Portogallo.

L’inaugurazione della rassegna concertistica (Festival) il 16 luglio è affidata al pianista Alessandro Taverna, allievo diplomato in Accademia, pluripremiato a livello internazionale ed oggi tra i concertisti più acclamati della sua generazione in Italia e nel mondo.
Il 17 luglio  l’Accademia Presenta il Silent Wifi Concert®: più di un concerto, una suggestiva esperienza multisensoriale in cui lo spettatore è completamente immerso in maniera attiva e nuova. Il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo inedito: dopo il Louvre di Parigi e nella valle dei Templi di Agrigento, il pianista Andrea Vizzini propone a Imola il Silent Wifi Concert®, evento che nasce dalla sinergia tra musica e  tecnologia.  Grazie alla collaborazione con i Musei Civici di Imola che effettueranno un’apertura straordinaria gratuita, il pubblico potrà ascoltare la musica dal vivo tramite cuffie wifi durante una visita ai musei di San Domenico nel suggestivo silenzio della sera e dei luoghi. Il concerto è inserito all’interno del cartellone degli eventi de “Imola di Mercoledì” promossi da Ascom Confcommercio Imola ed è realizzato con il sostegno e supporto tecnico della Yahama Musica Italia.

Dal 20 al 23 luglio sul palco del Teatro dell’Osservanza si esibirà la Metropolitan Youth Symphony, orchestra giovanile statunitense di 84 elementi, diretta da Raul Gomez. L’orchestra rimarrà in città 5 giorni, ospite del Festival nella formula “in Residence”, animando sessioni di prove orchestrali diurne e concerti serali con i solisti dell’Accademia.
Ai Brilliant Talents, giovanissimi interpreti internazionali, saranno dedicati due concerti pomeridiani (23 e 26) e due serali (24 e 26), unitamente agli eventi che li vedranno coinvolti nelle fasi finali del “Premio Città di Imola” (29 e 30).
Per il terzo anno consecutivo, il Festival prosegue la collaborazione internazionale con il “Music Festival & Master Class” di Pila in Polonia, presentando in concerto il violinista Sebastian Czaja, accompagnato da Aleksander Kistowski al pianoforte (19).

Il 18 luglio si esibirà il duo con Giovanni Puddu alla chitarra e Ksenia Mylas al violino, mentre il 27 luglio il concertista cinese Tan Xiaotan si esibirà in un recital al pianoforte con una scelta di Sonate di Beethoven.
Infine, tre appuntamenti sono realizzati in rete con il “Festival Musicale da Bach a Bartok”: “A Saxophone Journey” (25), Kelly Joyce Trio (28), Khorakhanè (29).

All’interno della manifestazione avrà luogo anche il “Premio Città di Imola” riservato agli iscritti alla Summer School di pianoforte. In palio un Montepremi di € 20.000 offerti da istituzioni e privati cittadini, comprensivo del Premio al Talento “Florence Daniel Marzotto” donato da Veronica e Dominique Marzotto in ricordo della Contessa Florence. Il premio verrà consegnato nella serata conclusiva del Festival (30) in cui si terrà la Cerimonia con concerto dei vincitori.
Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il calendario dei concerti, unitamente al programma generale del Festival, è consultabile nella sezione Summer Festival del sito dell’Accademia Pianistica www.accademiapianistica.org

Il Festival è inserito all’interno della programmazione di Bologna Estate ed è realizzato in collaborazione con il Comune di Imola e con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Emilia Romagna e della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.

Partner dell’Accademia: Banca Intesa San paolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Mediaset, Conte Paolo Marzotto, Sfera , Con.Ami e Gruppo Isaf

Partner tecnici: Sofos, Imola-Faenza Tourism Company, Japan Airlines e Japan Air Terminal

Media Partner: QN Resto del Carlino e Radio Bruno

Donatori dei premi edizione 2019: Famiglia Paolo Marzotto, Gruppo Isaf, Associazione Civile Giorgio Ambrosoli, Neupharma, CLC Commercialisti Legali e Consociati di Imola, Fondazione per l’infanzia Santa Maria Goretti e sig.ra Candida Bombardini.