Laurea Magistrale LM-45

REGOLAMENTO
Nell’anno accademico 2019-2020 l’Accademia istituisce corsi di durata biennale che consentono di conseguire il titolo equipollente alla Laurea Magistrale della Classe LM-45 Musicologia e Beni musicali, articolata in 8 diversi indirizzi: PIANOFORTE, FLAUTO, VIOLA, VIOLINO, VIOLONCELLO, CHITARRA, MUSICA DA CAMERA E COMPOSIZIONE, come da art.1 del Decreto 177 del 1/03/2019 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

L’art. 1, co. 102-107, della legge di stabilità 2013 (L. 228/2012) ha disposto un sistema di equipollenze fra i diplomi accademici di primo e di secondo livello rilasciati dalle istituzioni AFAM e, rispettivamente, i diplomi di laurea e di laurea magistrale appartenenti ad alcune classi, al fine esclusivo della partecipazione ai pubblici concorsi.
http://leg16.camera.it/465?area=31&tema=237&Istituzioni+di+alta+formazione+e+specializzazione+artistica+e+musicale+%28AFAM%29

REQUISITI DI ACCESSO
Per l’iscrizione è necessario essere in possesso del Diploma Accademico di I livello di Conservatorio per l’indirizzo scelto, o di Diploma Vecchio Ordinamento di Conservatorio unitamente al Diploma di Scuola Superiore o titolo equivalente/equipollente, e avere un’età compresa come indicato di seguito (fatte salve eccezioni a discrezione del Direttore in intesa con il Consiglio Accademico):
– tra i 18 e i 26 anni per gli  indirizzi pianoforte, flauto, violino, viola, violoncello;
– tra i 18 e i 30 anni per gli indirizzo chitarra e musica da camera;
– tra i 18 e i 35 anni per indirizzo composizione.

ESAMI DI AMMISSIONE
L’accesso ai corsi equipollenti alla Laurea LM-45 è subordinato al superamento dell’esame di ammissione di prassi strumentale nel rispetto del regolamento proprio dei Corsi di Alto Perfezionamento di ogni singolo indirizzo già attivo in Accademia. I rispettivi programmi di esame di ammissione sono consultabili alla sezione del sito “Corsi di Alto Perfezionamento”. Per l’orientamento in merito al programma musicale da dover presentare per l’esame di ammissione, è necessario seguire il criterio di età anagrafica secondo cui sono suddivisi i Corsi di Alto Perfezionamento. Per maggiori chiarimenti è possibile rivolgersi direttamente alla Segreteria Didattica chiamando al 0542/30802 o scrivendo all’indirizzo e-mail segreteria@accademiapianistica.org.
Il termine per le iscrizioni agli esami di ammissione per l’a.a. 2020/2021 è in via di definizione. La data degli esami di ammissione verrà comunicata dalla segreteria a ciascun candidato. Gli esami di ammissione si svolgeranno a partire dalla seconda metà del mese di settembre 2020. I candidati che intendano iscriversi agli esami di ammissione ai corsi equipollenti devono inviare una mail a segreteria@accademiapianistica.org indicando l’indirizzo scelto. La segreteria entrerà in contatto con il candidato specificando tutti i dettagli per completare la procedura d’iscrizione. Gli esiti degli esami verranno comunicati entro la data del 30 ottobre.
Per gli allievi dell’Accademia già iscritti ai singoli Corsi di Alto Perfezionamento, che intendano iscriversi al rispettivo Corso Equipollente, non è necessario il superamento dell’esame di ammissione bensì è richiesta la comunicazione ufficiale alla segreteria entro la data del 10 settembre 2020. Anche per gli allievi interni che intendano fare richiesta di passaggio ai corsi equipollenti, rimangono comunque obbligatori i medesimi requisiti di accesso.

ANNO ACCADEMICO 2020-2021
Per l’anno accademico 2020-2021 verranno attivate la prima e la seconda annualità dei corsi equipollenti alla Laurea LM-45. L’Accademia si riserva il diritto di non attivare i corsi equipollenti della prima annualità se non sarà raggiunto il numero minimo di allievi ammessi all’esito del superamento dell’esame di ammissione.
In caso di non attivazione dei corsi equipollenti, i candidati ammessi verranno avvisati entro la data del 30 ottobre. Per gli stessi rimarrà comunque garantita la possibilità di frequentare i corsi accademici di prassi all’interno dell’Accademia nella formula ‘Corsi di Alto Perfezionamento’, oltre al diritto di frequenza dei corsi equipollenti non appena si renderà disponibile la prima annualità attivata, compreso il riconoscimento dei crediti acquisiti dei corsi di prassi e la riduzione delle tasse di frequenza.

FREQUENZA e ESAMI DI VERIFICA
Gli allievi sono tenuti a frequentare almeno l’80% di ciascuno dei corsi previsti nel piano didattico, pena l’impossibilità di iscriversi agli esami obbligatori di verifica di ciascun corso che si terranno a fine anno, secondo un calendario stabilito dalla segreteria. Per ciascun corso verranno garantite due sessioni di esame all’anno.
Il mancato superamento degli esami di verifica a fine annualità dei corsi di prassi relativi agli SSD L-ART/05 non prevede possibilità alcuna di recupero, nemmeno nella seconda sessione disponibile (fatte salve eccezioni a discrezione del Direttore in intesa con il Consiglio Accademico), e comporta l’impossibilità al proseguimento degli studi all’interno dell’Accademia.
Il mancato superamento degli esami di verifica di tutti gli altri corsi prevede la possibilità di recupero esclusivamente nella successiva sessione d’esame prevista e disponibile all’interno del medesimo anno accademico di frequenza (fatte salve eccezioni a discrezione del Preside in intesa con il Direttore), pena l’impossibilità al proseguimento degli studi all’interno dell’Accademia.
Tutte le specifiche in merito al calendario delle lezioni e ai programmi dei singoli corsi, verranno comunicate dalla segreteria agli allievi, e gestite tramite portale in ‘cloud’ nella specifica area riservata alla didattica.
Vista l’alta selezione richiesta in entrata negli esami di ammissione e il target degli allievi dell’Accademia di Imola, l’istituzione si rende disponibile al dialogo con ogni singolo studente al fine di consentirgli un programma di frequenza ai corsi e di superamento degli esami che sia sostenibile in funzione degli impegni artistici extra accademici – concerti, concorsi, tournée, etc.etc. – concordati dallo studente con il docente di strumento interno all’Accademia (eccezioni e deroghe al regolamento sono a discrezione del Direttore in intesa con il Consiglio Accademico e con il Preside).
Non saranno possibili in alcun caso deroghe in merito al mancato conseguimento dei crediti complessivi previsti dal regolamento al fine del conseguimento del titolo equipollente alla Laurea della Classe LM-45.

LINGUA
I Corsi di svolgono in lingua italiana ed inglese. Nel caso dei corsi collettivi viene scelta la lingua di docenza a seconda della composizione della classe. Agli allievi viene comunque garantita la possibilità di studio e verifica degli esami seguendo una bibliografia sia in lingua italiana che in lingua inglese.

TASSE
– TASSA ESAME DI AMMISSIONE
Per l’iscrizione all’esame di ammissione è necessario versare una tassa di € 60 all’atto dell’iscrizione. La segreteria specificherà tutti i dettagli all’atto di richiesta di iscrizione.

– TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO
Una volta superato l’esame di ammissione e garantita l’attivazione del corso, l’allievo è tenuto a versare entro il 10 novembre la tassa obbligatoria di € 140 direttamente al servizio del diritto allo studio della Regione Emilia Romagna ERGO. Il servizio di diritto allo studio prevede l’erogazione di importi a sostegno dello studio ai quali è possibile accedere tramite bando. Tutte le specifiche sono consultabili nel sito dedicato della Regione Emilia Romagna www.er-go.it.

– TASSA ANNUALE DI FREQUENZA
La tassa di frequenza complessiva della prima annualità dei corsi equipollenti alla Laurea LM-45 per l’anno 2020-2021 è stabilita nell’importo totale di € 3.450,00 divisibile in tre rate secondo il seguente calendario:
15 novembre scadenza I rata € 1.125,00
15 febbraio scadenza II rata € 1.125,00
15 aprile scadenza III rata € 1.200,00
L’importo annuale della tassa di frequenza rimarrà invariato per ciascuno dei due anni di frequenza del corso equipollente alla Laurea LM-45 per gli immatricolati nell’anno accademico 2020-2021. Il pagamento della tassa di frequenza è obbligatorio in ogni caso, pena l’impossibilità di frequentare i corsi. L’Accademia si rende disponibile a valutare un piano di rateizzazione più ampio e senza interessi, su specifica richiesta da parte dell’allievo.

BORSE DI STUDIO
Per ogni studente che abbia sostenuto con successo l’esame di ammissione, acquisendo così lo status di immatricolato ai corsi equipollenti alla Laurea LM-45, l’Accademia garantirà una borsa di studio per ogni Anno Accademico. L’importo della borsa di studio verrà comunicato dalla segreteria ad inizio Anno Accademico su delibera del Consiglio di Amministrazione e riguarderà copertura parziale o totale della terza rata.

 


PIANO DIDATTICO – I ANNO LM-45 (2019/2020)

PIANO DIDATTICO – I ANNO LM-45 (2019/2020)

PIANO DIDATTICO – I ANNO LM-45 (2019/2020)


 

ANNUALITA’ SUCCESSIVA
L’Accademia si riserva di pubblicare entro il 30 ottobre i dettagli del piano di studio dell’ annualità successiva LM-45, comunque già consultabile all’interno del ‘decreto equipollenza’.

DOCENTI
I docenti dei corsi di prassi relativi agli SSD L-ART/05 di ciascun indirizzo sono elencati nella sezione del sito ‘i docenti’ .
In caso di più docenti, il candidato può indicare una specifica preferenza che verrà rispettata nei limiti di capienza delle classi. E’ prevista la possibilità di seguire i corsi di prassi con più docenti. L’assegnazione dei docenti di prassi è a discrezione del Direttore e dei Responsabili di Scuola di ciascun indirizzo.

VARIAZIONI AL REGOLAMENTO
L’Accademia si riserva il diritto di apportare modifiche al Regolamento al fine del miglioramento del servizio per gli allievi. Le eventuali variazioni verranno tempestivamente comunicate tramite pubblicazione nel sito e comunicazione diretta agli allievi attraverso la segreteria didattica.